Crediti di carbonio per un gas più sostenibile

Il nuovo servizio di Power Energia orientato alla sostenibilità:

CREDITI DI CARBONIO,
PER UN GAS PIÙ SOSTENIBILE

In un'epoca in cui il nostro pianeta affronta sfide climatiche senza precedenti, le aziende sono chiamate a ridefinire i propri modelli di business in risposta alle criticità legate al cambiamento climatico. Lo scopo è quello di allinearsi agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 e perseguire la decarbonizzazione di prodotti, servizi ed attività.

L'Accordo di Parigi ha stabilito l'obiettivo globale di contenere l'aumento della temperatura entro i +2°C rispetto all'era pre-industriale: una finalità che coinvolge anche e soprattutto le aziende.

Il percorso di transizione energetica prevede due fasi distinte:

  1. Il raggiungimento della la neutralità carbonica
  2. L'evoluzione verso il net-zero a medio termine.

Oltre agli strumenti che coinvolgono le aziende in investimenti in efficientamento energetico e fonti rinnovabili, un complemento efficace è il supporto a progetti internazionali di tutela ambientale e climatica. Questi progetti, certificati secondo standard internazionali di carbon offset, prevedono l'acquisizione e l'annullamento di crediti di carbonio generati, compensando volontariamente le emissioni serra aziendali non ridotte preventivamente tramite misure di efficienza energetica.

I crediti di carbonio, o "carbon credit", rappresentano una strategia sostenibile per promuovere progetti di tutela ambientale e climatica nazionali e internazionali, finalizzati alla riduzione o all'assorbimento dei gas responsabili del riscaldamento globale.

In quest'ottica l'investimento in crediti di carbonio non solo soddisfa i requisiti di rendicontazione aziendale in materia di sostenibilità e tutela ambientale, ma offre anche un'opportunità di differenziazione sul mercato, contribuendo a migliorare la competitività del business e ad affermare il posizionamento aziendale in linea con la Corporate Social Responsibility (CSR).

//www.powerenergia.eu/wp-content/uploads/2024/01/Processo-compensazione-1.jpg

Parallelamente alla compensazione di crediti di carbonio, è fondamentale prevedere investimenti strategici in efficienza energetica e fonti rinnovabili come fotovoltaico e biometano.

Il Funzionamento dei Crediti di Carbonio

I crediti di carbonio rappresentano certificati negoziabili, equivalenti a una tonnellata di CO2 non emessa o assorbita grazie a progetti di tutela ambientale. Nel contesto del consumo di gas naturale, 1 credito corrisponde a 1 tonnellata di CO2 o 500 metri cubi di gas.

Ad esempio, un'azienda con un consumo annuo di 10.000 metri cubi di gas avrà bisogno di acquistare 20 crediti di carbonio per compensare le emissioni generate dalla sua attività.

I crediti di carbonio sono generati attraverso progetti certificati dall'Ente internazionale e possono appartenere a due categorie principali:

Certified Emission Reductions (CERs)

Vengono generati da progetti avviati nel framework regolatorio del Clean Development Mechanism (CDM), un sistema sviluppato dalle Nazioni Unite che permette, nell’ambito degli Accordi di Kyoto, ai Paesi industrializzati di investire in progetti sostenibili nei Paesi in via di sviluppo dando la possibilità di utilizzare parzialmente questi crediti anche all’interno di schemi obbligatori (ETS o carbon tax).

Verified (Voluntary) Emission Reductions (VERs)

Vengono generati da progetti che rispettano i requisiti di organizzazioni come ad es. VERRA o Gold Standard con l’obiettivo di riduzione di emissioni CO2 su base volontaria. Le tipologie principali di progetti che generano VERs sono quelli di riforestazione e preservazione di aree a rischio.

Power Energia ha deciso di puntare al più virtuoso dei progetti appartenenti alla seconda categoria: la riforestazione.

Il Contributo di Power Energia alla Sostenibilità

Power Energia offre un servizio completo di vendita e certificazione dei crediti di carbonio. Questo permette a soci e clienti di contribuire finanziariamente a progetti di tutela ambientale, specialmente in Paesi in via di sviluppo, sostenendo lo sviluppo ambientale ed umano.

Questa nuova opportunità consente alle aziende di rendicontare gli scambi di crediti di carbonio, ottenere la certificazione di carbon neutrality per i propri prodotti e servizi, e integrare il Bilancio di Sostenibilità, particolarmente per il periodo 2023.

//www.powerenergia.eu/wp-content/uploads/2024/01/Logo-Green-Gas-POS@2x.png

Per ricevere informazioni contatta il nostro consulente territoriale di riferimento oppure scrivi alla mail preventivi@powerenergia.eu

Per aderire all’iniziativa inviaci il MODULO DI ADESIONE firmato e compilato all’indirizzo preventivi@powerenergia.eu. Sarai ricontattato per ricevere i dettagli per la finalizzazione del servizio.

Scarica il MODULO DI ADESIONE

Cookie Settings
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, pubblicare annunci o contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Cliccando su "Accetta tutti", acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più | Cookies Policy.
Personalizza
Accetta
Rifiuta
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, pubblicare annunci o contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Cliccando su "Accetta tutti", acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più | Cookies Policy.
Cookie Settings
Accetta tutti
Rifiuta tutti