Il 27 maggio, a Bologna, si è riunita l’assemblea dei soci di Power Energia Società Cooperativa, sotto la presidenza di Alberto Cazzulani, per presentare il bilancio 2023. Per il diciassettesimo anno consecutivo, l’azienda ha riportato un utile in costante crescita, nonostante le recenti difficoltà del settore.

Durante l’incontro, oltre alle consuete valutazioni sull’andamento aziendale, è stata inserita una sezione straordinaria inerente le variazioni di statuto della cooperativa, attraverso le quali sono state introdotte e regolamentate, tra le altre tematiche, quelle riguardanti l’introduzione delle forniture domestiche in aggiunta a quelle business già in essere e la distribuzione dei ristorni.

“Sostanzialmente abbiamo introdotto una nuova categoria di soci che ci consentirà, in accordo con Confcooperative Nazionale, di dare il via alla sperimentazione operando anche sul mercato delle forniture domestiche, oltre a quelle business. Inoltre, abbiamo operato un’integrazione dei principi relativi ai ristorni, per i quali è stato approvato un apposito regolamento che ne disciplini la ripartizione. Infine, abbiamo introdotto la possibilità continuare a svolgere assemblee in remoto, considerando il numero dei Soci che abbiamo raggiunto a livello nazionale, dando seguito a quella che attualmente è una possibilità legittimata esclusivamente dalla normativa emergenziale redatta durante la pandemia di Covid 19.” ha dichiarato il Presidente Cazzulani.

“Il 2023 ha visto una riduzione dei ricavi dalle vendite delle prestazioni causata dalla riduzione delle tariffe della materia prima e non da un calo dei volumi – afferma l’amministratore delegato Cristian GolinelliNonostante questo la cooperativa chiude in utile e ci aspettiamo che il 2024 sia un anno altrettanto positivo, perché i numeri dei primi 4 mesi del 2024 sono già in crescita, quindi la cooperativa ha di fronte a sé un orizzonte positivo.”

In risposta a queste sfide e per essere sempre al fianco dei soci, Power Energia ha lanciato, nei mesi scorsi, varie iniziative informative sulla regolamentazione della produzione energetica, inclusi i Crediti d’Imposta, e sulla gestione delle spese energetiche attraverso il servizio mensile di Vademecum.

Durante il corso dell’assemblea Power Energia ha voluto premiare il partner che si è distinto nel lavorare con Power Energia durante il 2023: il riconoscimento è stato conferito alla cooperativa d’Utenza BEST di Brescia.

Nel corso del 2023, è stato avviato un significativo programma di supporto alle azioni legate alla sostenibilità, culminato con l’acquisizione della startup Kairoscope, attraverso la quale Power Energia intende rafforzare quelle che sono tutte le attività consulenziali sui temi legati alle Comunità Energetiche Rinnovabili, l’efficienza energetica e la sostenibilità.