Agevolazioni tariffarie a favore delle popolazioni colpite dagli eventi meteorologici di maggio-ottobre 2023

Agevolazioni tariffarie a favore delle popolazioni colpite dagli eventi meteorologici di maggio-ottobre 2023

In riferimento agli eventi meteorologici di maggio 2023 in Emilia-Romagna, Marche e Toscana, Power Energia ha recepito le ulteriori misure urgenti previste dalla delibera Arera 565/2023 a sostegno delle popolazioni interessate dalla situazione emergenziale.

Chi ne può beneficiare?

I titolari di forniture di energia elettrica e gas naturale attive alla data del 1° maggio 2023 nei Comuni o nelle frazioni di Comuni indicati nel decreto-legge 61/23, all’allegato 1, e afferenti alle Regioni di Emilia-Romagna, Toscana e Marche.

Le agevolazioni sono riservate esclusivamente ai clienti che, a seguito dell’alluvione, abbiano conseguito un’ordinanza di sgombero o un ordine di evacuazione o una perizia asseverata o giurata come dettagliato a seguire.

Quali sono le agevolazioni previste?

Le agevolazioni previste riguardano le richieste di prestazione e i consumi effettuati nei mesi di maggio, giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre 2023 e sono le seguenti:

  • per le richieste di attivazioni, disattivazioni, riattivazioni e/o volture di utenze non verranno applicati gli oneri amministrativi previsti a carico del cliente (costi fissi) (rif. TIC art. 28.1, RTDG);
  • ai consumi non verranno applicate le componenti tariffarie previste a copertura dei costi di trasporto e gli oneri di sistema (rif. Delibera ARERA 565/R/com).

Inoltre, è prevista la sospensione dei termini di pagamento delle fatture relative ai mesi maggio-ottobre 2023, in attesa della fattura di conguaglio che comprenderà le agevolazioni spettanti. La sospensione dei termini di pagamento riguarda anche gli eventuali piani di rateizzazione in corso.

Come richiedere le agevolazioni?

 Per richiedere l’applicazione delle agevolazioni, il cliente dovrà inviare a Power Energia una Dichiarazione sostitutiva di atto notorio contenente le seguenti informazioni:

  • in caso di utenza domestica: l’abitazione è risultata compromessa in conseguenza degli eventi alluvionali del maggio 2023, sulla base di un’ordinanza di sgombero o di un ordine di evacuazione o di idonea documentazione rilasciata dal Comune territorialmente competente;
  • in caso di utenza non domestica: la sede è risultata compromessa in conseguenza degli eventi alluvionali del maggio 2023, sulla base di una perizia asseverata o giurata, con riferimento ai soli danni tali da rendere necessaria la ricostruzione dell’immobile e/o la sua delocalizzazione, anche temporanea.

Il modello da utilizzare per la Dichiarazione è scaricabile cliccando sul pulsante qui sotto

Il Modulo dovrà essere compilato in ogni sua parte, firmato e trasmesso, unitamente alla copia di un documento di identità, via PEC al seguente indirizzo: powerenergia@pec.mailcoop.eu

Cookie Settings
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, pubblicare annunci o contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Cliccando su "Accetta tutti", acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più | Cookies Policy.
Personalizza
Accetta
Rifiuta
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, pubblicare annunci o contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Cliccando su "Accetta tutti", acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più | Cookies Policy.
Cookie Settings
Accetta tutti
Rifiuta tutti